in Montagna...
Torna alla Home Page

Punta Terrarossa

...
in Montagna : Antigorio e Formazza Valle Anzasca Antrona e Bognanco Valsesia e altrove... Valle Strona Bassa Ossola Divedro, Veglia, Devero Isorno, Vigezzo, Cannobina Tra due laghi... ← MENU

  Punta Terrarossa (Wasenhorn) 3246 m.


 [dal Passo del Sempione]


 Per la cresta sud-ovest - difficoltà F


 

 Dall'Ospizio del Sempione, si prende la stradina a sinistra (nord), che poi diventa sentiero, seguendo le indicazioni per il rifugio del CAS Cabane Monte Leone.


 Il largo e frequentato sentiero sale traversando i numerosi ruscelli che scendono dal Chaltwassergletscher, il cui passaggio, specialmente nel pomeriggio potrebbe essere difficoltoso, per questo sono stati posti diversi ponticelli che facilitano il passaggio.

 Risalite le morene, in vista del bel lago, a un bivio del sentiero si sale sulla sinistra in direzione della Mäderlicke che pero' non si raggiunge, appena possibile traversare a destra sotto la quota 2946 m. raggiungendo il Passo Terrarossa 2902 m. dove inizia la cresta.

 La salita avviene in gran parte seguendo tracce di sentiero sul versante sud che aggirano alcuni risalti della cresta, e si arriva all'anticima 3230 m. (croce); si prosegue sulla panoramica crestina fino al punto culminante a 3246 m. bella vista sul Monte Leone; proseguendo ancora per un tratto, ci si affaccia sulla conca dell'Alpe Veglia.


 Per il ritorno, è possibile anche scendere (in alcuni punti) sul versante sud, pero' su terreno molto ripido e e instabile, verso la Cabane Monte Leone.


Tempo per la salita circa 3 ore e mezza.


immagini ↑→  










Cerca nel sito www.in-montagna.it :

in Valgrande...  ← in Valgrande

Foto © www.in-montagna.it
(e-mail)

 In Montagna...