Nella Valle del Rio di Menta - il giro del Sasso Miscioi

Immagini dalla Valgrande.

Nella Valle del Rio di Menta - il giro del Sasso Miscioi

Messaggiodi Faber » gio ago 18, 2016 10:44 pm

Ciao a tutti,

ieri io e Andrea (atal), che da tempo meditavamo una visita questa zona, abbiamo effettuato il giro Cosa - Pra di Sopra - Mura - Sottosasso - Sasso Miscioi - Corte Vecchio - Casal del Colle - Alpe Oro - Mura - Cosa.
Il giro è già ben descritto da Ferruccio, mi permetto di aggiungere che nonostante non presenti difficoltà tecniche particolari è comunque piuttosto impegnativo sia a livello di orientamento che di progressione (che si svolge in gran parte fuori da un vero e proprio sentiero). Sicuramente mi sento di sconsigliarlo nel periodo estivo, ma ormai è andata :)
La zona è incredibilmente 'densa' di cose da vedere, a fine giornata faticavamo a ricordare tutti gli alpeggi e i ruderi visitati.
Molto bello il tratto con pontegge tra Mura e Sottosasso e l'ultimo tratto di sentiero che risale dal ponte romano a Mura. E' veramente un peccato vedere sentieri così sapientemente strappati ai fianchi della montagna versare nell'abbandono.
Sono presenti fino a Sottosasso e sopratutto da Corte Vecchio all'Alpe Oro bolli rossi che però diventano beffardamente carenti nei tratti più incerti.
Da Sottosasso a Corte Vecchio si procede solamente a buon senso (il vecchio sentiero è praticamente scomparso) e in una stagione come questa può non essere facile. Da Sottosasso alla cresta ci sono infatti circa 500m di dislivello senza sentiero in un fitto bosco con spesso strato di fogliame. Occorre trovare un buon punto di ingresso sulla cresta del Sasso Miscioi perchè bastionate rocciose precludono la salita se non si indovina il passaggio giusto.Una volta in cresta si trovano alcuni grossi tagli nei tratti boscati che però non è semplice seguire con continuità. Ci si arrampica a tratti su grossi blocchi rocciosi ma per lo più si procede fra rododendri e vegetazione molto invadente. Ci si tiene il più possibile sul filo di cresta quando questa di impenna, fino ad intercettare a circa 1700m il sentiero proveniente da Menta che conduce agevolmente in discesa a Corte Vecchio.
Vi lascio con le immagini:

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Buona Valgrande

Faber
Avatar utente
Faber
 
Messaggi: 55
Iscritto il: dom giu 26, 2011 2:52 pm

Torna a Immagini...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite