Tragedie di Val Grande...

Argomenti di carattere generale riguardanti la Valgrande.

Tragedie di Val Grande...

Messaggiodi ferro » gio mag 19, 2016 3:09 pm

Giuseppe (infaticabile... :) ), ha già terminato il suo nuovo libro :Tragedie di Val Grande uno scritto che racconta alcuni degli episodi più tragici di escursionisti che hanno perso la vita in Val Grande.

Come al solito, gradirebbe ricevere commenti, suggerimenti e critiche, prima della pubblicazione.
(il PDF è rimasto disponibile in visione per un paio di settimane).

Buoni giri...
Avatar utente
ferro
Site Admin
 
Messaggi: 277
Iscritto il: dom mag 22, 2005 10:41 am
Località: Alto Vergante

Re: Tragedie di Val Grande...

Messaggiodi tubingo » gio mag 19, 2016 11:43 pm

Letto in un fiato... semplicemente bellissimo!
tubingo
 
Messaggi: 17
Iscritto il: dom gen 24, 2016 10:08 pm

Re: Tragedie di Val Grande...

Messaggiodi orric » lun mag 23, 2016 7:50 pm

Non ho ancora finito ma posso già fare un paio di commenti: la lettura è davvero coinvolgente, quasi angosciante in alcuni dei racconti... complimenti!
Mi piace molto il tentativo di ricostruire le mosse e i pensieri delle persone coinvolte, sembra una via di mezzo tra cronaca e romanzo, inoltre parlando di luoghi e situazioni che conosciamo l'impatto e il coinvolgimento sono assicurati. Sono rimasto sorpreso di imbattermi in descrizioni che definirei quasi macabre, ma forse è un bene, credo che chiunque legga queste pagine riceva un po' di consapevolezza in più, non mi sembra di esagerare se dico che leggere questi racconti potrebbe evitare che qualcuno finisca nelle stesse situazioni.
Quindi vi ringrazio molto per aver messo a nostra disposizione quest'anteprima.

ps. credo ci siano degli errori con le date nella ricostruzione della storia del Beppe Ferri.

Grazie , buona lettura e buona Valgrande a tutti!!

Orric
orric
 
Messaggi: 34
Iscritto il: lun set 24, 2012 5:06 pm

Re: Tragedie di Val Grande...

Messaggiodi domenico » dom set 18, 2016 6:32 pm

Ciao, il libro è stato pubblicato? Dove si può trovare?
domenico
 
Messaggi: 1
Iscritto il: dom set 18, 2016 6:19 pm

Re: Tragedie di Val Grande...

Messaggiodi giuseppe » mar set 20, 2016 1:44 pm

Ciao,
no il libro non è ancora stato pubblicato, per ora Alberti mi ha pubblicato "La Signora del Nibbio" e un giallo ambientato in Val Grande "Una Misteriosa Morte in Val Grande" che non ho mai messo sul forum per non incrociare l'uscita in libreria.
Saluti e buoni giri
Giuseppe
giuseppe
 
Messaggi: 207
Iscritto il: mer ott 08, 2008 2:37 pm

Re: Tragedie di Val Grande...

Messaggiodi daniel 59 » mar set 20, 2016 7:54 pm

ciaoo. Giuseppe. come và?. .fammi sapere,per tua cortesia,quando pubblicherai il volume?. .grazie, e buona serata. Daniele. .ciaoo.
daniel 59
 
Messaggi: 103
Iscritto il: lun giu 03, 2013 1:10 pm

Re: Tragedie di Val Grande...

Messaggiodi giuseppe » sab set 24, 2016 10:09 am

Ciao Daniele,
per la pubblicazione del libro ci vorrà ancora un pò... spero non troppo, comunque ne terrò informato te e il forum.
Saluti e buoni giri
Giuseppe
giuseppe
 
Messaggi: 207
Iscritto il: mer ott 08, 2008 2:37 pm

Re: Tragedie di Val Grande...

Messaggiodi giuseppe » ven apr 07, 2017 2:00 pm

IMG_20170407_134855.jpg
ciao a tutti del forum,
vi informo che, finalmente, il libro è stato pubblicato da Alberti e che sarà presentato il 23 aprile, alle ore 21,00, alla Fabbrica di Carta di Villadossola.
Buoni giri a tutti
giuseppe
giuseppe
 
Messaggi: 207
Iscritto il: mer ott 08, 2008 2:37 pm

Re: Tragedie di Val Grande...

Messaggiodi giuseppe » sab apr 22, 2017 10:15 am

ciao a tutti
vi ricordo che domani sera ci sarà la presentazione del mio libro presso la fabbrica di carta di villadossola
saluti cari a tutti voi e, come sempre, buoni giri
giuseppe
Allegati
volantino per fabbrica di carta.jpg
giuseppe
 
Messaggi: 207
Iscritto il: mer ott 08, 2008 2:37 pm

Re: Tragedie di Val Grande...

Messaggiodi Berger » dom set 17, 2017 7:02 pm

Ieri mi trovavo alla libreria Grossi di Domodossola. Ho visto il libro e l'ho acquistato. L'ho trovato sinceramente bello, assai coinvolgente per chi ama la Val Grande. Ne consiglio davvero la lettura. Mi ha riportato alla memoria storie che avevo letto di sfuggita sui giornali. Mi ha però anche un pò fatto passar la voglia di fare certi giri pericolosetti... Comunque complimenti all'Autore. Ciò detto mi permetto di censurare l'eccessiva durezza con cui viene trattato Gianfri. Per giudicare bisogna conoscere la storia delle persone. E la vita di Gianfri, triste e sfortunata fin dall'inizio, comincia ben prima che diventasse autista di scuolabus a Sesto Calende (il riferimento più remoto riportato nel libro). Credo che l'Autore, se avesse conosciuto ciò che aveva passato Gianfri fin dalla sua prima infanzia, avrebbe sorvolato su certe stranezze e sarebbe stato meno duro nei suoi confronti.
Berger
 
Messaggi: 10
Iscritto il: gio ago 28, 2014 3:18 pm

Re: Tragedie di Val Grande...

Messaggiodi giuseppe » dom set 24, 2017 9:52 am

ciao Berger,
grazie mille per il tuo giudizio sul libro e grazie anche per le critiche che, quando sono fatte apertamente, sono sempre ben accette.
Riguardo al Gianfri sono andato a rileggermi quanto ho scritto, e i miei appunti sui quali avevo costruito le breve descrizione del personaggio, e ti assicuro di aver riportato molto meno di quanto avevo visto personalmente e di quanto mi era stato riferito da chi lo conosceva molto bene.
Mi spiace comunque, e ne chiedo scusa a te e a quanti altri si siano sentiti in qualche modo turbati dalle mie considerazioni.
In quanto poi ai suoi trascorsi poco felici si potrebbe argomentare se questi possono giustificare certi comportamenti verso chi incontri solo di passaggio e, magari, ha anche lui stesso i suoi passati, o i suoi presenti, così tristi e duri da cercare un pò di serenità in qualche giorno di distacco.
Ma qui si aprirebbe un discorso lungo di filosofia umana che sicuramente esula dal contesto sereno e distensivo di questo forum.
Da ultimo, se vorrai, mi farebbe molto piacere avere notizie ulteriori della vita del Gianfri così, in caso di riedizioni del libro, potrei inserire qualcosa che meglio potrebbe far comprendere un personaggio che, sicuramente, per qualche anno era diventato quasi una leggenda valgrandina.
Grazie ancora e come sempre buoni giri a tutti
Giuseppe
giuseppe
 
Messaggi: 207
Iscritto il: mer ott 08, 2008 2:37 pm

Re: Tragedie di Val Grande...

Messaggiodi Berger » lun ott 09, 2017 4:37 pm

Caro Giuseppe, le notizie che ho sull'infanzia di Gianfri le ho avute nel mio ambito lavorativo e quindi sono coperte dal segreto professionale. Ti assicuro però che la sua infanzia fu dura ben oltre quello che siamo normalmente abituati a considerare "difficile". Giustificano sicuramente qualche stranezza. Ancora complimenti per il libro.
Berger
 
Messaggi: 10
Iscritto il: gio ago 28, 2014 3:18 pm


Torna a Valgrande

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron