Un nuovo disperso?

Argomenti di carattere generale riguardanti la Valgrande.

Re: Un nuovo disperso?

Messaggiodi almatauri » gio feb 11, 2016 7:01 pm

laurasca.jpg
Laurasca
Rispondo al messaggio:
almatauri se vai domani facci sapere le condizioni neve.
Ciao a tutti oggi bellissima giornata io e la mia compagna abbiamo fatto un bel giretto di allenamento, sino a 1200 m niente o pochissima neve, la bassa valle: Borlino, la Buia ecc. terreno ghiacciato e scivoloso questa notte ha gelato parecchio.
Mando foto che sono meglio delle parole:
Allegati
marona.jpg
La marona da Vircolla
val marona.jpg
Imbocco della val marona, niente neve.
almatauri
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun lug 27, 2015 10:40 am

Re: Un nuovo disperso?

Messaggiodi roby202 » ven feb 12, 2016 8:43 pm

C'e' stato proprio adesso un servizio su tg 3 .
roby202
 
Messaggi: 166
Iscritto il: sab feb 24, 2007 10:28 pm

Re: Un nuovo disperso?

Messaggiodi sabbia » mer mar 02, 2016 1:39 pm

Purtroppo è stato ritrovato....

http://vcoazzurratv.it/notizie1/ultime- ... rindi.html

Spero davvero - almeno (anche se ciò non può alleviare il dolore della famiglia) - che sia stata una cosa istantanea e senza sofferenza.
sabbia
 
Messaggi: 94
Iscritto il: mer set 06, 2006 2:32 pm

Re: Un nuovo disperso?

Messaggiodi roby202 » mer mar 02, 2016 5:47 pm

Roba da matti .
L' avevano visto in tutti i posti , addirittura i cani molecolari sulla strada asfaltata.....
Chiedo scusa se ho pensato che poteva essere un furbone.
Mi associo al pensiero di Sabbia .
roby202
 
Messaggi: 166
Iscritto il: sab feb 24, 2007 10:28 pm

Re: Un nuovo disperso?

Messaggiodi giuseppe » mer mar 02, 2016 7:26 pm

ciao a tutti,
ero sul posto oggi con una squadra di Varese e con altri soccorritori
è stato ritrovato alle 10,30 circa in località corte borlino, precipitato verso la val marona, se non ho capito male.
le condizioni della testa fanno supporre una morte istantanea.
forse, avendo una notte da passare fuori prima dell'appuntamento con la madre, voleva andare a curgei e bivaccare lì per scendere a cicogna il giorno dopo.
per quello che ho recepito nella concitazione di quei momenti, la squadra che lo ha ritrovato si è concentrata sulla traccia percepita dal cane molecolare.
purtroppo la val grande è anche questo
grande tristezza
giuseppe
giuseppe
 
Messaggi: 209
Iscritto il: mer ott 08, 2008 2:37 pm


Re: Un nuovo disperso?

Messaggiodi giuseppe » mer mar 02, 2016 9:12 pm

ciao,
rileggo solo ora uno scritto di almatauri in cui diceva di essere stato a borlino con la compagna il giorno 11 febbraio
ovviamente non hai notato nulla
che giro hai fatto?
qualcuno ha notizie più aggiornate?
giuseppe
giuseppe
 
Messaggi: 209
Iscritto il: mer ott 08, 2008 2:37 pm

Re: Un nuovo disperso?

Messaggiodi carlo80 » mer mar 02, 2016 9:15 pm

Questa è la notizia più aggiornata che posseggo, personalmente. Sempre personalmente, sarei propenso a ritenerla attendibile. Resta da vederne gli sviluppi. Oppure no?
carlo80
 
Messaggi: 9
Iscritto il: mar mag 12, 2015 9:47 am

Re: Un nuovo disperso?

Messaggiodi giuseppe » gio mar 03, 2016 9:21 am

ultimo aggiornamento con dettagli del ritrovamento
http://www.lastampa.it/2016/03/02/multi ... agina.html
giuseppe
 
Messaggi: 209
Iscritto il: mer ott 08, 2008 2:37 pm

Re: Un nuovo disperso?

Messaggiodi almatauri » gio mar 03, 2016 12:17 pm

Amici della valle ieri abbiamo percorso Cicogna – Curgei, quando siamo arrivati al rifugio abbiamo visto l’elicottero in zona Borlino e subito abbiamo pensato al peggio e così è stato.
Noi quando abbiamo girato borlino, tregugno e teja sino all’imbocco della val marona abbiamo valutato che fosse vivo e rifugiato in qualche baita privilegiando la ricerca verso pogallo scendendo sino al fiume non il rio marona ma il rio pogallo. Ormai poverino è morto e nulla potrà portarlo in vita, Ho percorso più volte il sentiero che da borlino porta a trabagasc e varola, non penso possa aver avuto l’esperienza di salire di lì o di addentrarsi in quella zona, devi conoscerla e fa paura solo a vederla, quando vedi quell’imbuto torni indietro.
Secondo me ha seguito il cartello che a cicogna indica varola – curgei, la cosa più logica per uno che è stato solo quattro o cinque volte in valle, poi per qualche motivo che porterà per sempre con lui si è perso, se ti perdi mentre scendi o sali a Varola sul versante che dà verso tregugno o la val pobbie inevitabilmente seguendo il costone ti porta a trabagasc se da trabagasc cerchi di scendere al fiume e scivoli piombi dritto dove è stato ritrovato, io tempo fa ho fatto quel tratto che scende ma ho dovuto rinunciare proprio perché senza corda non scendi è una zona molto scivolosa con foglie e terreno molto, molto instabile con la classica ghiaietta sotto i piedi, tipica di quelle zone.
Questa è la mia personalissima e discutibilissima idea che mi sono fatto, voi che ne pensate??
Vi allego foto con situazione neve in Val Grande
Allegati
marona.jpg
Laurasca.jpg
Curgei.jpg
almatauri
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun lug 27, 2015 10:40 am

Re: Un nuovo disperso?

Messaggiodi sabbia » gio mar 03, 2016 6:29 pm

ciao,
avevo da subito sollevato l'ipotesi che vistosi in anticipo di un giorno volesse andare a dormire a Curgei. Potrebbe però aver deciso di fare un giro largo, ovvero passando da Tregugno - Trabagasc - Varola). Sui pendii a sud di Tregugno (ho un ricordo di pareti verticali, c'è una sorta di balcone sulla val pogallo) potrebbe essere scivolato...
Mi sembra meno sensato che salendo verso Varola dalla Buia (sentiero segnato e in questa stagione relativamente visibile), abbia deviato verso Trabagasc per poi scivolare da lì.
Comunque la tragedia rimane, spero davvero che tutto sia finito in un attimo...
sabbia
 
Messaggi: 94
Iscritto il: mer set 06, 2006 2:32 pm

Re: Un nuovo disperso?

Messaggiodi giuseppe » gio mar 03, 2016 9:14 pm

ciao a tutti
domenica vorrei andare sul posto, c'è qualcuno che vuole venire?
giuseppe
giuseppe
 
Messaggi: 209
Iscritto il: mer ott 08, 2008 2:37 pm

Re: Un nuovo disperso?

Messaggiodi piedelento » gio mar 10, 2016 11:03 pm

Stavo riflettendo su quanto successo.
Se le vostre ipotesi sono realistiche potrebbe essere utile un intervento sulla sentieristica che porta verso Tregugno? Anche giusto per segnalare meglio il pericolo.
piedelento
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom gen 24, 2016 11:54 pm
Località: Verbania

Precedente

Torna a Valgrande

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron