bivacco a scaredi

Argomenti di carattere generale riguardanti la Valgrande.

bivacco a scaredi

Messaggiodi giuseppe » lun mag 04, 2015 9:13 am

ciao a tutti,
è una vera tristezza constatare il continuo, progressivo, e parrebbe, inarrestabile ( e chi più ne ha più ne metta ) degrado a cui anno dopo anno sembra essere condannato il bivacco di scaredi.
non sto a fare l'elenco delle ultime brutture e danneggiamenti che i soliti vandali distruttori portano a compimento con stupido compiacimento ma entrare in quel posto mi ha fatto rimpiangere i "bei vecchi tempi" quando non c'era nulla, se non pochi muri malandati ... e di quello ti dovevi accontentare e ringraziare ...
scusate lo sfogo nostalgico di un quasi settantenne ...
comunque e sempre buona valgrande a tutti
giuseppe
giuseppe
 
Messaggi: 207
Iscritto il: mer ott 08, 2008 2:37 pm

Re: bivacco a scaredi

Messaggiodi roby202 » mar mag 05, 2015 12:54 pm

Stessa storia per la balma di Sauti.....
roby202
 
Messaggi: 163
Iscritto il: sab feb 24, 2007 10:28 pm

Re: bivacco a scaredi

Messaggiodi james » gio mag 07, 2015 2:04 pm

La Balma di Sautì? Quale? Degrado? Dove? L'ultima volta che ci sono stato non ho visto segni di degrado...
james
 
Messaggi: 163
Iscritto il: mer set 13, 2006 4:40 pm

Re: bivacco a scaredi

Messaggiodi roby202 » gio mag 07, 2015 6:51 pm

Quando sono passato con Andrea nel giro Agalina Sauti questo inverno , era una vera discarica .
C'era veramente tanta spazzatura da pentolame vario a giacche a vento e pantaloni , materassini .
È stata la prima volta che la vedevo e sono rimasto
a bocca aperta.
Un conto sono quattro scatolette .... che uno improvvisandosi spazzino mette nello zaino e le porta giù. Ti assicuro che per portare giù tutto ci volevano 4 zaini belli grandi .
se ci fai caso le foto della balma sono fatte un po' da lontano in modo da prendere il roccione inclinato mai l' interni della balma .
Questa era la situazione quest'inverno.
ciao
roby202
 
Messaggi: 163
Iscritto il: sab feb 24, 2007 10:28 pm

Re: bivacco a scaredi

Messaggiodi james » gio mag 07, 2015 8:22 pm

Caspita :(
Io ci sono stato l'autunno scorso e ci ho pure dormito (ovviamente senza lasciare nulla nè danneggiare alcunchè a parte rimuovere qualche rovo), ma siamo rimasti sotto dove c'è il rudere, alla balma non ci abbiamo nemmeno dato un occhio anche perchè siamo arrivati e ripartiti a buio... l'ultima volta che ho ispezionato la balma è stato qualche anno fa e non ricordo tanto sporco, può darsi mi ricordi male ma mi dispiacerebbe ancora di più se tanti rifiuti si fossero accumulati in pochi anni.

Rimanendo fedele alla mia linea talebana e provocatoria, ai martiri della valgrande che su questo forum scrivono lamentandosi di come il loro lavoro di segnalazione di antichi sentieri, a sentire loro fondamentale per le sorti dell'umanità, non sia apprezzato e anzi sia osteggiato, vorrei suggerire che lavori come la ripulitura di questa balma, e altri luoghi della valgrande che sono diventati discariche, sarebbero sicuramente apprezzati da tutti e avrebbero anche il vantaggio, rispetto alla segnalazione dei sentieri, di non poter essere rapidamente disfatti :wink:
So che c'è anche chi si prodiga per ripulire in giro, e so anche che questi lavori non sono alla portata dell'escursionista di passaggio che ha limitazioni di tempo e di peso che può portare. Proprio per questo invece mi viene da pensare che chi sale con pennello e vernice, una volta alleggeritosi in salita del peso della vernice, potrebbe anche caricarsi in discesa di qualche rifiuto...
Questo sempre con tutto il rispetto e senza voler giudicare le motivazioni e gli scopi di nessuno.

Per quanto mi riguarda avevo intenzione di tornare in zona a breve con un paio di amici, visto che dovremmo passare da Sautì in discesa, potremo vedere di portare via qualcosa. Purtroppo appunto un escursionista di passaggio può fare poco, bisogna passarci in discesa e sapendolo già in modo da portarsi sacchi di plastica e magari guanti da lavoro...
james
 
Messaggi: 163
Iscritto il: mer set 13, 2006 4:40 pm

Re: bivacco a scaredi

Messaggiodi roby202 » gio mag 07, 2015 8:57 pm

Mi spiace non avere fatto delle foto.
È impegnativo andare a pulire li',bisognerebbe essere in 15 .
Ma in questo caso non si può dare la colpa a chi non pulisce ma a chi è stato veramente incivile .
(Secondo me ) .
... Più rovi e meno spazzatura.
Buoni Corni a tutti .....anche Val Grande Và.. :D
roby202
 
Messaggi: 163
Iscritto il: sab feb 24, 2007 10:28 pm

Re: bivacco a scaredi

Messaggiodi james » gio mag 07, 2015 9:11 pm

roby202 ha scritto:Ma in questo caso non si può dare la colpa a chi non pulisce ma a chi è stato veramente incivile

Certo certo, ovviamente. Il mio era solo un suggerimento per una categoria di frequentatori abituali.
Se chi ci passa, in discesa a fine giro, e neha voglia, sapesse che c'è da fare e quindi avesse materiale e spazio, anche portando via poco ogni volta, un pò per volta prima o poi si pulisce.

Forse, non so, bisognerebbe istituire delle segnalazioni per casi eclatanti come questo... magari aprire un thread apposta in bella vista in questo forum, peccato che siamo in 4 gatti, ma anche noi 4 gatti piano piano qualcosa si può fare.

Poi certo rimane il mistero di come e perchè si debba sporcare così. Al limite potrei capire (non giustificare) lasciare una bottiglia o una lattina... ma una giacca? un materassino? Mah
james
 
Messaggi: 163
Iscritto il: mer set 13, 2006 4:40 pm

Re: bivacco a scaredi

Messaggiodi giuseppe » lun giu 22, 2015 10:02 am

ciao a tutti
passato ieri da scaredi, la fontana non è stata ancora aggiustata, un vero peccato
buona valgrande
giuseppe
giuseppe
 
Messaggi: 207
Iscritto il: mer ott 08, 2008 2:37 pm

Re: bivacco a scaredi

Messaggiodi daniel 59 » lun giu 22, 2015 8:00 pm

Buonasera a tutti. Leggo ora della sporcizia alla "balma del Sautì. .è un peccato, anche perchè è un Posto Straordinario. Vorrei rispondere a James,che nella "sua " Foga Talebana e provocatoria,come ovvio. .Ingigantisce Le parole di tanti o pochi che salgono in posti come questo a lavorare per il Bene comune di chiunque ci passa. non mi sembra che nessuno si sia "definito un Martire".E ritengo che alcuni Sentieri, sono puliti(vedi C.A.I.) o Volontari A.I.B. o Gruppi Alpini ,perchè sono Ore Gratis senza Vagabondare. .Dunque sono"Mirati" solo a Quello. Perciò, Non mi sembra che tù Nutra Stima per questa Gente. Almeno abbi Rispetto,Non è Obbligatoria la Condivisione. Personalmente ti posso dire o se preferisci, "segnalare" che su al Saltir sono salito ca. 30 volte,non ho mai "provocato nessuno" e ho sempre Ordinatamente Pulito "senza . .farla tanto Lunga". e portato a valle gli"scarichi degli altri. . La prima mia volta,sono salito nel 1979. . Tù dov eri? E poi se sei "una persona Vera" non nasconderTi dietro uno Pseudonimo. . Tè capi? A me,non mi piacciono i TALEBANI. . e I provocatori con le mani inTasca. . . che ne hanno una per Tutti. . . Ti consiglio da Persona Educata, di andare una sera ad ascoltare la Vita degli"Ultimi " che sono ancora vivi" che hanno Vissuto La Valgrande,e Forse assieme alla Tua Personale Visione,potresti ArricchirTI. . Tin auguro una serena serata. Daniele Barbaglia.Frequentatore dal 1978 del Magnifico e tormentato territorio della Valgrande.
daniel 59
 
Messaggi: 103
Iscritto il: lun giu 03, 2013 1:10 pm

Re: bivacco a scaredi

Messaggiodi james » mar giu 23, 2015 9:58 am

Nel '78 non ero ancora nato... peccato
Gli pseudonimi si usano su internet non per nascondersi ma per motivi di privacy, visto che i forum come questo appaiono nei motori di ricerca. Qualora proseguire questa polemica potesse interessarti, ci si può sentire in privato, ma sarebbe meglio di persona davanti ad una birra, dove sono sicuro che troveremmo molti più punti in comune di quanto pensi/pensiamo. Ciao
james
 
Messaggi: 163
Iscritto il: mer set 13, 2006 4:40 pm

Re: bivacco a scaredi

Messaggiodi giuseppe » gio apr 21, 2016 6:46 pm

ciao a tutti
riaprendo questo argomento per segnalare al forum, e anche al parco val grande, che oggi pomeriggio, mentre ero a fare foto a fondo li gabbi, un ciaspolatore solitario, disceso da scaredi, mi diceva che qualcuno aveva lasciato una finestra del bivacco aperta con la conseguenza che dentro c'erano due dita d'acqua...
il ciaspolatore ha ramazzato come ha potuto e chiuso la finestra ma il locale è tutto umidissimo.
giuseppe
giuseppe
 
Messaggi: 207
Iscritto il: mer ott 08, 2008 2:37 pm


Torna a Valgrande

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron